la filiera bella dentro

IMG_3450

1 - LA RICERCA DENTRO E FUORI DAL CAMPO

Il progetto Bella Dentro si fonda su una continua attività di approfondimento e ricerca, dentro e fuori dal campo, su tutte quelle dinamiche di coltivazione, quotazione, logistica, distribuzione e soprattutto selezione estetica che generano spreco di prodotti buoni e sani all’interno della filiera ortofrutticola tradizionale. L’intento è quello di identificare e approfondire questo genere di sprechi e il loro impatto economico sui produttori, aumentando la consapevolezza dei consumatori e proponendo una soluzione concreta e autenticamente sostenibile (sia ecologicamente che economicamente) per tutti gli attori della filiera: dai produttori ai consumatori.

IMG_3335 (1)

2 - L'ACQUISTO DIRETTO DAI PRODUTTORI

I primi a subire il danno maggiore causato degli standard estetici e dimensionali imposti dalla grande distribuzione, sono i produttori agricoli, che si vedono costretti a sprecare il frutto (buono!) del loro lavoro e dei loro investimenti perché non valorizzato dal mercato. Proprio per questo Bella Dentro ha creato una rete di aziende agricole e organizzazioni di produttori in tutta Italia dalle quali acquistare direttamente e ad un prezzo equo, proprio quei prodotti che non gli vengono valorizzati dal mercato perché “belli dentro” e non fuori. L’obbiettivo di Bella Dentro è infatti duplice: ridare il giusto valore ai prodotti  ingiustamente scartati e ridare il giusto valore al lavoro di chi li produce.     

IMG_7718

3 - LA VENDITA DIRETTA DEI PRODOTTI FRESCHI

Una volta acquista dalle aziende agricole della rete, frutta e verdura imperfetta, Bella Dentro ne propone la vendita a chi abbia voglia di fare un acquisto di gusto e non di apparenza, che siano privati cittadini, aziende o laboratori. Partendo dalla vendita itinerante su 3 ruote, fatta con la poderosa Ape Bella Dentro per le strade di Milano, si è arrivati al primo vero negozio (sempre a Milano), in cui poter acquistare come da un “normale” fruttivendolo della “non-normale” frutta e verdura “bella dentro”. Fatto salvo il giusto valore riconosciuto al produttore, l’obbiettivo di Bella Dentro è quella di garantire un prezzo conveniente anche al consumatore. 

f4031703-6bd4-4260-b350-7d63c254b6e5

4 - LA TRASFORMAZIONE CON L'OFFICINA

Per poter aumentare sempre più i volumi di prodotti freschi salvati senza correre il rischio di sprecarli a causa della loro deperibilità e aumentare ulteriormente il valore etico-sociale della filiera, Bella Dentro ha avviato un laboratorio di trasformazione di frutta e verdura imperfetta insieme a L’Officina Coop Sociale di Codogno (sì, proprio quella Codogno), realtà produttiva dedita alla formazione e all’impiego lavorativo di persone affette da autismo e ritardi cognitivi. È in questo laboratorio che nascono i prodotti trasformati Belli Dentro: marmellate, conserve, succhi e soprattuto essiccati, acquistabili nel negozio di Milano e nella sezione e-commerce del sito.

Schermata 2020-07-31 alle 16.39.39

5 - LE ATTIVITÀ DI DIVULGAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE

Per Bella Dentro è di fondamentale importanza che quante più persone possibili, siano questi bambini, studenti, adulti, addetti ai lavori e non, siano sempre più consapevoli del funzionamento della filiera ortofrutticola, del lavoro dei produttori e di quanto la superficialità e l’apparenza abbiano preso il sopravvento sull’effettiva qualità di ciò che mangiamo, arrivando a distorcere le logiche di mercato e di consumo rendendole sempre più insostenibili sia ecologicamente che economicamente. Per questo Bella Dentro condivide i risultati della continua attività di ricerca e approfondimento non solo tramite i suoi canali ma anche attraverso conferenze, workshop, lezioni e attività di divulgazione e sensibilizzazione nelle aziende, nelle scuole e nelle sedi istituzionali.